Oggetto

Uno dei centri d'insegnamento che rilascia il diploma francese d'enologo ha organizzato una formazione universitaria complementare, destinata agli enologi, per l'ottenimento del diploma universitario in oleologia. L'Union des Œnologues de France, sindacato professionale, ha dunque deciso di organizzare un concorso internazionale per gli oli d'oliva.
Questo concorso è destinato ad evidenziare la complementarità della viticoltura e dell'enologia con l'olivicoltura e le sue produzioni affini
Permette d'identificare gli oli d'oliva che hanno raggiunto un livello di qualità molto elevato, avvicinandosi all'optimum dell'espressione gustativa della loro categoria.
Il concorso Huiles d'olive du Monde® è organizzato nel rispetto del regolamento qui di seguito riportato.

Aventi diritto

Sono ammessi a concorrere partecipanti da tutti i paesi: olivicoltori in proprio, gruppi di produttori, associazioni di produttori, oleifici cooperativi, frantoi e aziende di condizionamento.

Condizioni d'ammissione

Questa presentazione è aperta a tutti gli oli d'oliva vergini o extra vergini che riportano l'indicazione del paese d'origine delle olive (raccolta), di molitura e che sono tracciati in modo integrale. Saranno accettati soltanto gli oli d'oliva che rispettino le disposizioni vigenti nel loro paese d'origine.

Campioni

Condizioni di presentazione dei campioni:

  • 3 bottiglie da 0,50 l a 1 l per campione. Le bottiglie saranno confezionate con la loro etichettatura di commercializzazione.
  • Ogni campione deve tassativamente essere accompagnato da un certificato di analisi (acidità e numero dei perossidi) da allegare e che permetta l'identificazione del campione.
  • Ogni campione deve essere consegnato.
  • La spedizione è a carico dei partecipanti e a loro rischio e pericolo. Indirizzo per la consegna dei campioni:
    Œnologues de France
    Les Olivalies
    21-23, rue de Croulebarbe
    75013 Paris - FRANCIA
    Tel : +33 01 58 52 20 20
    Fax : +33 01 58 52 20 30

L'Institut du Monde de l'Olivier riceverà i campioni e l'EURL Œnologues de France riceverà i documenti d'iscrizione. Saranno eliminati i campioni che non saranno conformi al regolamento.
Saranno rifiutati i campioni spediti in porto assegnato.
Non saranno rispediti ai mittenti i campione non conformi, rimarranno proprietà dell'EURL Œnologues de France.

Pagamenti dei diritti

  • Francia: 168 € iva compresa per campione presentato.
  • U.E: 140 €, importo non assoggetto all'IVA se sarà indicato il numero di partita IVA intracomunitaria
  • tutti gli altri paesi: 140 € iva esclusa.

Pagamento

  • per bonifico bancario all'ordine di EURL Œnologues de France IBAN FR76 1820 6001 3230 4435 2400 141 BIC/SWIFT AGRIFRPP882, distinta da allegare alla scheda d'iscrizione;
  • per assegno bancario da intestare a EURL Œnologues de France da allegare alla scheda d'iscrizione;
  • per carta di credito (Visa, Mastercard, EuroCard) (vedi modulo).

Le spese di bancarie sono a carico del partecipante.
Nessun pagamento potrà essere oggetto di un rimborso.

Scheda d'iscrizione

Deve essere compilata una scheda d'iscrizione per ogni campione e spedita all'indirizzo qui sotto riportato, allegando la distinta di pagamento dei diritti d'iscrizione.
Œnologues de France
Les Olivalies
21-23, rue de Croulebarbe
75013 PARIS - FRANCIA
Tel: +33 01 58 52 20 20
Fax: +33 01 58 52 20 30
lesolivalies@uoef.fr

Sarà considerata nulla una scheda d'iscrizione alla quale non saranno allegati la distinta di pagamento dei diritti d'iscrizione né il certificato di analisi.
Gli organizzatori si riservano il diritto di limitare il numero di campioni in funzione dell'ordine d'arrivo delle schede d'iscrizione.

Condizioni d'organizzazione delle degustazioni

Gli oli d'oliva saranno raggruppati secondo la loro categoria e la loro origine.
La valutazione sarà descrittiva e comporterà note sull'aspetto olfattivo, gustativo, retronasale e la valutazione complessiva.
Gli organizzatori elaborano le serie di campioni in degustazione.
I giudici sono selezionati fra i migliori specialisti internazionali, riconosciuti in materia di degustazione per le loro competenze.
Il numero complessivo delle giurie, internazionali, è fissato in funzione del numero di campioni pervenuti.
Ogni giuria comprende 5 membri: 3 giudici stranieri e 2 giudici francesi.
Gli organizzatori assicurano il buon svolgimento del concorso mediante la preparazione dei campioni (codifica, serie per le degustazioni), l'organizzazione e la realizzazione della degustazione (bicchieri da assaggio ufficiali, oli presentati a 28 °C +/-2°C, fette di mela e bicchiere d'acqua a temperatura ambiente), la valutazione sulla base di un'appropriata scheda e il controllo, l'utilizzo e la pubblicazione dei risultati.

Premi

Gli organizzatori definiscono i premi che sono Olivalies Or e Olivalies Argent.
Questi premi, limitati al 30% dei campioni presentati, saranno decretati, secondo la valutazione delle giurie, per gli oli d'oliva che avranno raggiunto un elevato livello d'espressione, da meritare queste distinzioni.
Le giurie sono sovrane per attribuire i premi.
Ogni vincitore sarà avvertito, per posta, del risultato del concorso.
Gli organizzatori rilasciano ai vincitori un diploma che precisa la natura della distinzione attribuita, l'identità del prodotto, il volume dichiarato, il nome e l'indirizzo del detentore.
I bollini saranno disponibili presso l'EURL Œnologues de France per gli oli d'oliva premiati; la cui quantità dipenderà dal volume dichiarato nella scheda d'iscrizione.
Qualsiasi altra menzione del premio ottenuto è vietata.
I risultati della degustazione degli oli d'oliva saranno diffusi quanto più estesamente possibile.

Controlli

Gli organizzatori sono qualificati per arbitrare eventuali controversie.
Si riservano il diritto di fare procedere, da un laboratorio di analisi competente, ad un controllo analitico dei campioni premiati e di procedere poi nel modo che sembra loro opportuno.
Gli organizzatori si riservano il diritto esclusivo di controllare l'utilizzo dei premi a titolo commerciale.

Partecipazione al concorso

Comporta, di fatto, l'accettazione del presente regolamento.